Hello world

10-03-2020 presentazioni primo post hugo

Tutte le volte che un programmatore vuole provare un nuovo linguaggio, il primo esempio che scrive è un "Hello World!": un semplice programmino che mostra a video, appunto, le parole “Hello World!".

È comodo per farci capire le particolarità del linguaggio, la sintassi, prenderci la mano.

È un pò lo scopo anche di questo primo post insomma, inaugura questo mio blog e serve a far sciogliere la mia vena assopita da scrittore (che forse non ho mai avuto? 🤔 😆).

Cosa mi aspetto da questo blog? Spero che questa esperienza mi possa far crescere anche sotto altri punti di vista, voglio impegnarmi su questo progetto, portarlo avanti e mantenerlo vivo ed attivo.

Poi se quel che scrivo può tornare utile a qualcuno, ne sarei veramente felice.

Ho intenzione di scrivere e condividere di tanto in tanto qualche mia esperienza (lavorativa e non) ed inizierò [spoiler alert] a raccontare proprio di come ho realizzato questo sito servendomi di Hugo (framework che ho conosciuto grazie a Valerio Galano e Giuseppe Pugliese, seguiteli ed ascoltateli, registrano 2 bei podcast: Pensieri in Codice e Glitch), di come ho automatizzato il deploy del sito con gitlab, di come ho arricchito di alcune funzionalità il tema che ho scelto.

Stay tuned! :)

AP

Autore

Antonio Porcelli

Antonio Porcelli

@progressify


Se non visualizzi il blocco dei commenti è perchè non hai accettato i cookies.
Cancella le preferenze del tuo browser per questo sito, aggiorna la pagina ed accetta i cookies.